PICCOLA CHIRUGIA

A volte, il paziente pedodontico o ortodontico può necessitare l’esecuzione di procedure di piccola chirurgia orale per risolvere il problema ortodontico o per finalizzare il caso dal punto di vista estetico o parodontale. Spesso è quindi richiesto l’intervento del chirurgo orale per:

  • Disincludere denti il cui tragitto di eruzione non segue un percorso fisiologico.
  • Estrarre denti del giudizio che potrebbero compromettere la stabilità del risultato o ostacolare movimenti dentali.
  • Estrarre denti da latte o permanenti per recuperare spazio in arcata.
  • Gestire i tessuti gengivali e parodontali e permettere uno spostamento più stabile e sicuro degli elementi dentali durante il trattamento ortodontico.
  • Finalizzare il trattamento estetico attraverso tecniche di recontouring gengivale.